Menu Principale

Stampa questa pagina Ingrandisci testo Rimpicciolisci testo

Imposta Municipale Propria

Novità IMU 2016 per “Comodato Gratuito”

La Legge di Stabilità 2016 ha introdotto una nuova disciplina per le abitazioni del Gruppo A (eccetto A1/A8/A9) concesse in COMODATO GRATUITO ai parenti in linea retta entro il primo grado (figli, genitori).

Pertanto, decadono in forza di legge tutte le agevolazioni previste per l’anno 2015 in materia dal Comune di Aprilia, il quale è chiamato ad attenersi alla normativa di seguito riportata.

Viene concessa una riduzione del 50% della base imponibile IMU per la suddette unità immobiliari che soddisfino TUTTI i seguenti requisiti:

  • il comodante deve risiedere nello stesso Comune;
     
  • il comodante non deve possedere altri immobili in Italia, ad eccezione della propria abitazione di residenza nello stesso Comune;
     
  • il contratto di comodato deve essere registrato;

Ai fini dell’applicazione dell’agevolazione, entro il 30 giugno il contribuente è tenuto a presentare la dichiarazione attestante i requisiti sopra elencati, per mezzo del Modello IMU approvato dal MEF/Agenzia delle Entrate.

Si sottolinea che il nuovo modello ministeriale IMU è in corso di aggiornamento, e comunque a breve sarà messo a disposizione sul sito del Comune un modello provvisorio redatto dall’Amministrazione.

 

Ufficio Tributi

P.zza Bersaglieri, 25 (Piano Terra):    Tel.: 0692732316

                                                               Fax: 0692730921

Email: servizio.tributi@comunediaprilia.gov.it

PEC: servizio.tributi@pec.comunediaprilia.gov.it

Orari apertura al pubblico ufficio tributi

Lunedì : dalle 10.00 alle 13.00
Martedì: dalle 15.30 alle 17.30
Mercoledì: chiuso
Giovedì: dalle 15.30 alle 17.30
Venerdì: dalle 10.00 alle 13.00

 << Torna IUC