Menu Principale

Mer 06 Giu 2012

Emergenza roghi estivi, il servizio ausiliario antincendio della protezione civile

Aprilia, 6 giugno 2012

L’amministrazione comunale di Aprilia ha attivato il servizio ausiliario antincendio per la stagione estiva 2012 (dal 15 giugno al 15 settembre, salvo eventuali proroghe) cui saranno parte attive i volontari delle associazioni di protezione civile Alfa, Cb Rondine e Associazione Nazionale Carabinieri.

L’amministrazione ha infatti deliberato la copertura dei costi del servizio di avvistamento e spegnimento di incendi e focolai d’incendio che possono verificarsi nel territorio comunale, con grave pericolo per persone e cose.

I volontari interverranno a seguito delle richieste formulate dal Comando di Polizia Locale, dalla Regione Lazio, dai Vigili del Fuoco, dal Corpo Forestale dello Stato, dalle forze dell’ordine in genere e dai cittadini a seguito di avvistamento diretto, o potranno agire anche di iniziativa propria.

Alle tre associazioni di protezione civile che hanno mostrato la propria disponibilità e sono attrezzate con mezzi adeguati per il servizio antincendio, l’amministrazione ha stabilito di corrispondere un rimborso (a seguito di rendicontazione), proporzionale alle spese sostenute per l’acquisto di carburante e manutenzione dei mezzi, delle attrezzature e materiali impiegati per l’espletamento degli interventi stessi. Il rimborso del costo complessivo per detto servizio è stato preventivato in 25 mila euro.